1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15  >

23 Marzo 2020 

Bando da 4,8 Milioni di euro per l'innovazione della filiera agro-alimentare

La regione Emilia-Romagna è sempre più attiva nel rendere le filiere agroalimentari sostenibili, innovative e “smart” . Per perseguire questo obiettivo viene in soccorso un bando da 4,8 milioni di euro, finanziato attraverso il Programma di Sviluppo Rurale (PSR). Queste risorse saranno disponibili per i nuovi progetti realizzati dai GOI, i Gruppi Operativi per l’Innovazione, ovvero insiemi di partner con provenienza da diversi settori con lo stesso progetto d’innovazione pratica.

Con l’introduzione di tecniche e materiali sempre più all’avanguardia si intende creare valore aggiunto sui prodotti, rendendoli più sostenibili per l’ambiente e più competitivi per il mercato.

 

 

Noi di Alistar lavoriamo ogni giorno per garantirvi assistenza al passo con i tempi.

 

Clicca qui per leggere l'articolo

13 Marzo 2020 

Siamo operativi!

Siamo operativi!

Secondo le disposizioni del decreto firmato dal Presidente del Consiglio dei Ministri Dpcm del 11 Marzo 2020 a tutela della Salute Pubblica, che aggiorna le restrizioni per il contenimento della diffusione del virus Covid-19:
Alistar Informatica informa che ha adottato le misure necessarie per permettere a tutti i collaboratori di lavorare autonomamente dalle loro case, valorizzando lo smart working.
Rimane attivo il nostro ufficio, rispettando le regole di sicurezza disposte, per garantirvi assistenza telefonica.

Clicca qui per leggere l'articolo

2 Marzo 2020 

Coronavirus: la reazione del settore alimentare

L’arrivo del nuovo Coronavirus in Italia sta suscitando molta preoccupazione nella popolazione, per questo anche il settore alimentare non può rimanere fuori dai giochi in questa complessa situazione.

Il suddetto virus fa parte di un nuovo ceppo virale identificato nell’uomo per la prima volta in Cina, a Wuhan, alla fine del 2019. La diffusione è risultata incontenibile e inarrestabile, per cui si è presto propagata anche sul suolo italiano dove si stanno riscontrando non poche difficoltà, sia sul piano sanitario sia su quello economico.

Clicca qui per leggere l'articolo

17 Febbraio 2020 

La minaccia cinese: continua ad imperversare la peste suina

Ci siamo occupati qualche settimana fa della grave crisi che sta affrontando il mercato italiano della lavorazione della carne a causa dell’epidemia di peste suina verificatasi in Cina.

In poche parole, conseguentemente alle misure di contenimento dell’epidemia che hanno comportato un abbattimento massivo, il totale dei capi di bestiame si è ridotto del 20%, causando un forte rialzo della domanda e quindi un rincaro mai visto prima sul costo della materia prima, specialmente per i paesi maggiormente coinvolti nella lavorazione.

Clicca qui per leggere l'articolo




1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15  >